L’angolo della cultura a Bormio – La chiesa di San Gallo

La chiesa di San Gallo, con il tetto a spiovente ed il campanile aguzzo, domina da centinaia di anni la prateria di Molina. Rimane purtroppo sconosciuta la data delle sua prima fondazione. Gli studiosi ritengono che la chiesa possa esser stata fondata in epoca alto-medioevale per via della sua intitolazione a San Gallo, discepolo di San Colombano e noto nell’iconografia classica per il suo accostamento all’orso. E’ invece del 1243 la prima citazione certa per questo luogo di culto sorto nei pressi della via di Fraele, strategica strada commerciale tra il nord e sud Europa. La chiesa e le aree circostanti, tra cui il “Prà de la Giustizia”, ricopriranno anche un triste ed importante ruolo nel periodo dell’inquisizione.

All’interno della chiesa, illuminati da una splendida luce naturale, è possibile ammirare affreschi quattrocenteschi ed una bellissima statua di San Gallo con il suo fedele Orso. All’interno della chiesa è inoltre possibile osservare, in una teca di vetro, le antiche fondamenta della chiesa vicino ad uno scheletro perfettamente conservato e risalente al XV secolo.

San Gallo e l’orso

Nato in Irlanda verso la metà del VI secolo e discepolo di San Colombano, San Gallo è un santo poco conosciuto in Italia ma molto noto nelle regioni della Svizzera, Baviera e della Francia.

L’iconografia classica lo raffigura accanto ad un orso in quanto la leggenda racconta che San Gallo, ritiratosi in eremitaggio, curò un orso ferito ad una zampa avvicinatosi a lui per cibarsi degli avanzi del pasto dell’eremita. L’orso, curato da San Gallo, non abbandonò più il Santo e restando nelle sue vicinanze fu dà protezione e deterrente contro i malintenzionati che odiavano il monaco per via della sua predicazione contro gli idoli.

La sua festa ricorre il 16 ottobre.

Coordinate geografiche del sito: 46°28’46” N  10°21’33’’ E – UTM 32T 604330   5148227

Escursioni nei pressi del sito:  

Link per approfondimenti:          www.alta-valtellina.it (Comunità Montana Alta Valtellina)

Chiesa di San Gallo scheda pdf scaricabile

 

Cultura a BormioPasseggiate ed escursioni a Bormio

Il contenuto di questa scheda (testo, elementi grafici, immagini, ecc.) è di esclusiva proprietà di Stefano Bedognè e Albergo Adele sas. E’ protetto dalle leggi italiane ed internazionali in materie di copyright. E’ consentita la consultazione. Sarà concessa la duplicazione, anche parziale, solo dopo esplicita richiesta; in tal caso dovrà essere espressamente indicata, sulle copie realizzate, la provenienza della fonte ossia il sito internet www.albergoadele.it .Ogni utilizzazione diversa da quelle sopra previste quindi (indicativamente: la distribuzione a terzi e/o la pubblicazione a scopo di lucro, la modificazione, l’elaborazione in qualunque forma e modo) deve considerarsi abusiva e sarà perseguita a norma delle vigenti leggi.
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE TUTTE LE SCHEDE DEDICATE ALLA CULTURA A BORMIO PROPOSTE DAL BLOG DI ALBERGO ADELE
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE TUTTE LE ESCURSIONI IN ALTA VALTELLINA PROPOSTE DAL BLOG DI ALBERGO ADELE
VOGLIA DI UNA VACANZA A BORMIO? CLICCA QUI PER VISUALIZZARE OFFERTE E PROMOZIONI DI ALBERGO ADELE
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE I LUOGHI DA VISITARE DURANTE IL TUO SOGGIORNO A BORMIO