Project Description

GUIDED TOUR OF THE HISTORIC TOWN CENTRE

Take a wander through the narrow streets of the town centre with a guide and discover the most famous monuments as well as less well-known ones; find out about local art, history and traditions that have been handed down for centuries.

GUIDED TOUR OF THE CHURCHES OF BORMIO

Bormio is an artistic gem thanks to its monuments and churches. The volunteer guides will accompany you around numerous sacred buildings including: Collegiata SS. Gervasio e Protasio and the churches of S. Crocefisso, S. Spirito, S. Ignazio and Sassello.

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE TUTTE LE SCHEDE DEDICATE ALLA CULTURA A BORMIO PROPOSTE DAL BLOG DI ALBERGO ADELE

BORMIO CIVIC MUSEUM

Ospitato a Palazzo De Simoni – XVII secolo – il Museo Civico di Bormio raccoglie la memoria collettiva del paese. Fondato nel 1962 e divenuto Civico nel 1968, il Museo occupa 27 sale nelle quali sono esposte collezioni storiche, artistiche ed etnografiche.

Nella sezione artistica si trovano dipinti e pale d’altare, ancone, statue lignee e mobili d’epoca testimonianti l’amore e la passione per l’artigianato ligneo tipico delle valli alpine. Dagli antichi palazzi e chiese del centro storico provengono stacchi di affreschi e reperti lapidei.

La sezione storica propone una collezione di reperti bellici riconducibili alle guerre d’indipendenza e alla Prima guerra mondiale combattuta sui monti del bormiese. Interessante anche la sezione di opere sacre, in buona parte acquisite dalle chiese dismesse di Bormio.

La storia contadina, il folklore e la tradizione sono ben rappresentate nella sezione etnografica: antichi oggetti d’uso quotidiano, attrezzi agricoli, vecchi strumenti provenienti dalle botteghe artigiane ci rimandano a un mondo ormai scomparso. Curiosa la scuderia di carrozze, fra le quali si distingue la diligenza in servizio sino alla Prima guerra mondiale lungo la strada dello Stelvio. Non poteva mancare la collezione di vecchi sci e attrezzi usati per il divertimento sulla neve.

CARLO DONEGANI MUSEUM

The “Carlo Donegani”museum is located at 2,758 m above sea level on the Stelvio Pass and is a collection of first-hand accounts of life on the Stelvio pass in all its forms. Located in the Banca Popolare di Sondrio, the museum tells the story of the pass from different points of view, from the First World War, to the ski schools, the glacier and the National Park.

MINERALOGICAL MUSEUM

The exhibition includes over 14,000 crystals and minerals mainly from nearby valleys and mountains but also from around the world. The enormous number of artefacts has made the museum a real point of reference for enthusiasts who, as well as exhaustive information on the subject, will also get a sense of the passion that the museum’s creator, Edy Romani, poured into the realisation of this unique museum.

MUSEUM OF VALFURVA

Con un ricco patrimonio storico-etnografico, il Museo Vallivo documenta la storia, la cultura e le tradizioni di una volta.

Un viaggio tra gli ambienti domestici e tra le antiche botteghe di una volta, senza dimenticare tutte quelle che sono le attività casalinghe, come la tessitura, o quelle agricole e pastorali, come la mungitura.

Di particolare interesse sono sicuramente il mulino per la macinazione della segale, con la sua grande ruota ancora funzionante e gli attrezzi legati alla coltivazione di questo cereale, e il forno a legna, ricostruito secondo la struttura tradizionale.