Bonus Terme, l’iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico dedicato agli utenti degli stabilimenti termali! Una nuova grande opportunità per la vostra vacanza a Bormio!!

Bonus Terme una grande opportunità per la vostra vacanza a Bormio

Cosa è il Bonus Terme?

Il Bonus Terme è un iniziativa del governo a sostegno del settore Termale.

In particolare, con decreto del Ministro dello sviluppo economico del 1° luglio 2021 è stata data attuazione al nuovo incentivo, previsto dall’articolo 29-bis del decreto-legge n. 104 del 2020, finalizzato a sostenere l’acquisto da parte dei cittadini di servizi termali presso gli stabilimenti termali accreditati.

L’agevolazione consente al cittadino di usufruire di servizi termali di proprio interesse presso uno stabilimento termale da lui scelto tra quelli accreditati dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Il bonus copre fino al 100% del servizio acquistato, fino a un valore massimo di 200,00 euro. L’eventuale parte eccedente del costo del servizio è a carico del cittadino.

Come detto, ai fini dell’ammissibilità del Bonus, i servizi termali non devono essere già a carico del Servizio Sanitario Nazionale o di altri enti pubblici come ad esempio altre agevolazioni particolari riconosciuti all’utente, fatte salve le eventuali detrazioni previste dalla vigente normativa fiscale sul costo del servizio termale eventualmente non coperto dal buono.

Il Bonus è strettamente personale e non è cedibile a terzi, né a titolo gratuito né in cambio di un corrispettivo in denaro.

Come funziona il Bonus Terme?

Il Bonus consiste in uno sconto del 100% sul prezzo d’acquisto dei servizi termali prescelti, fino ad un importo massimo di 200 euro. L’incentivo è disponibile a partire dalla pubblicazione dell’avviso di apertura delle prenotazioni sui siti del Ministero e di Invitalia, fino all’esaurimento delle risorse stanziate.

Il cittadino interessato deve prenotare i servizi termali presso uno stabilimento termale accreditato di sua scelta.

L’elenco degli stabilimenti termali accreditati è pubblicato sui siti internet del Ministero e di Invitalia.

La prenotazione dovrà essere effettuata presso lo stabilimento termale prescelto, che provvederà a rilasciare l’attestato di prenotazione.

La prenotazione ha un termine di validità di 60 giorni dalla sua emissione; i servizi prenotati dovranno essere usufruiti entro tale termine.

L’ente termale presso il quale il cittadino ha fruito i servizi termali provvede a richiedere a Invitalia, mediante apposita piattaforma informatica, il rimborso del valore del buono utilizzato dal cittadino.

E’ già prenotabile il Bonus Terme negli stabilimenti Termali di Bormio?

Al momento non è ancora disponibile l’elenco degli stabilimenti termali ammessi all’iniziativa. Sarà nostra premura avvisarvi tempestivamente qualora vi saranno nuovi sviluppi.

Per maggiori informazioni?

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito del Ministero dello Sviluppo Economico  oppure contattate direttamente gli stabilimenti termali del Bormiese: Bormio Terme    e QC Terme Bagni di Bormio – Bagni Nuovi – Bagni Vecchi

Crediti fotografici

Le fotografie utilizzate nell’aticolo sono state gentilmente concesse dagli stabilimenti termali del Bormiese: Bormio Terme    e QC Terme Bagni di Bormio – Bagni Nuovi – Bagni Vecchi

Buona estate e buona salute a tutti voi da tutto lo staff di Albergo Adele,  il vostro hotel a Bormio

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE TUTTE LE SCHEDE DEDICATE ALLA CULTURA A BORMIO PROPOSTE DAL BLOG DI ALBERGO ADELE
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE TUTTE LE ESCURSIONI IN ALTA VALTELLINA PROPOSTE DAL BLOG DI ALBERGO ADELE
VOGLIA DI UNA VACANZA A BORMIO? CLICCA QUI PER VISUALIZZARE OFFERTE E PROMOZIONI DI ALBERGO ADELE
CLICCA QUI PER VISUALIZZARE I LUOGHI DA VISITARE DURANTE IL TUO SOGGIORNO A BORMIO

Il contenuto di questa pagina (testo, elementi grafici, immagini, ecc.) è di esclusiva proprietà di Stefano Bedognè e Albergo Adele, è protetto dalle leggi italiane e internazionali in materia di copyright. È consentita solo ed esclusivamente la consultazione. Sarà concessa la duplicazione, parziale o totale, solo dopo esplicita richiesta; in tal caso dovrà essere espressamente indicata, sulle copie realizzate, la provenienza della fonte ossia il sito internet www.albergoadele.it. Ogni utilizzo differente da quelli previsti (la distribuzione a terzi e/o la pubblicazione a scopo di lucro, la modificazione, l’elaborazione in qualunque forma e modo, ecc.) verrà quindi considerata abusiva e sarà perseguita a norma di legge.

Le escursioni descritte hanno solamente scopo divulgativo e di promozione del territorio. Ogni escursionista deve valutare in maniera autonoma il proprio personale stato di forma fisica, esperienza  e capacità.  L’escursionista dovrà valutare in maniera autonoma le difficoltà del percorso in base alle proprie condizioni, alle condizioni del sentiero e meteorologiche, compresa la presenza di ghiaccio, neve, frane, colate detritiche o altri eventi. Albergo Adele e Stefano Bedognè non si assumono nessun tipo di responsabilità per eventuali incidenti occorsi agli escursionisti durante le escursioni descritte e nei percorsi indicati. Albergo Adele e Stefano Bedognè suggeriscono sempre l’accompagnamento da parte di una Guida Alpina.